About_1.png

Noi siamo

Studio76

Da 26 anni punto di riferimento per chi vuole studiare danza sia professionalmente

sia per passione

Studio 76 nasce con il preciso obiettivo di divulgare la cultura della danza con passione e professionalità, coinvolgendo  insegnanti dediti solo all'insegnamento della danza. 

 

La mission della scuola è da sempre insegnare danza a tutti i livelli con una particolare attenzione alla crescita umana e intellettuale degli allievi, oltre che allo studio della tecnica. La scuola, diretta da Alessandra Angiolani e Michela Busi, si avvale della collaborazione di uno stabile team di insegnanti e collaboratori fissi e di numerosi danzatori ospiti che amano tornare non solo per insegnare ma anche per creare coreografie, trovando nella scuola un ambiente stimolante e un livello tecnico d'eccellenza, consentendo frequenti Residenze Coreografiche.

Ospiti ricorrenti della scuola sono Diego Tortelli, Davide di Pretoro della compagnia SashaWaltz&Guest,  Maria Kovaleva del Teatro Bolshoi di Mosca, Riley Watts e Spenser Theberge della Forsythe Company di Francoforte, Clarissa Mucci, Domenico Bertini e Massimiliano Scardacchi dell'Accademia Nazionale di Danza, Valerio de Vita della compagnia Excursus di Roma.

Affiliata Libertas, Studio 76 si fa promotrice da anni di spettacoli di solidarietà concreta, organizzati al Teatro Sociale di Brescia per raccolta fondi, come Danza per l'Abruzzo, Danza per il Veneto e la Rassegna Nazionale di Danza Libertas, che devolve il ricavato a diverse realtà, tra le quali  l'ANT e l'ABE.  La scuola viene regolarmente invitata ad innumerevoli spettacoli di respiro internazionale come Donne IncANTo, rassegne di danza, concorsi o spettacoli come il Festival Cloubs e a eventi internazionali come il il Wave Gotik Treffen di Lipsia.

Alessandra

Angiolani

Fondatrice di Studio76. Insegnante di danza classica e moderna, tra le più attive nel panorama Bresciano.

Da anni si occupa di formazione ed educazione di danzatori nonché di produzione e promozione culturale della danza. Si è laureata a pieni voti in "Arti Coreutiche", laurea specialistica di II livello, presso l'Accademia Nazionale di Danza di Roma, Istituto d'Alta Cultura e unica istituzione in Italia che abilita all'insegnamento della danza, ed è conosciuta non solo come insegnante di danza classica ma anche di danza moderna. Ha studiato con i migliori maestri e danzatori in Italia e all'estero, arricchendo la propria formazione sia di danza classica che moderna. Dal 2005 al 2009 è stata insegnante di Tecnica della danza presso il Liceo Sperimentale Coreutico Veronica Gambara di Brescia, ed è attualmente supplente di tecnica della danza. Per sette anni insegnante ospite presso il "Cologne Dance Center" di Colonia in Germania, ha insegnato in numerosi workshop in Italia e all'estero, arricchendo così la rete di conoscenze con Maestri e colleghi provenienti da compagnie e scuole di prestigio che, numerosi, partecipano con interesse ai programmi della scuola, favorendo la crescita degli allievi.

Le sue lezioni, tecnicamente molto formative, riescono a coinvolgere allievi di tutte le età e livello di preparazione. Recentemente ha allargato la sua formazione diventando insegnante anche di GIOCODANZA®.

Michela

Busi

Dal 2001 dirige con Alessandra Angiolani la scuola Studio 76 a Brescia, tenendo i corsi di danza classica.

 

Dopo una prima formazione nella danza classica con la Prof. Tina Belletti, presso la scuola di danza Forza e Costanza di Brescia e con importanti maestri (Bella Racinskaja, David Sutherland, Carlos Palacios, Gabriella Valenti, Mara Fusco, Joan Bosioc), Michela Busi sviluppa l'attività artistica di ballerina classica e contemporanea in produzioni del Centro Teatrale Bresciano, del Teatro Grande di Brescia e come danzatrice nelle compagnie Officine Mentali e Compagnia Lyria. Contemporaneamente continua la sua formazione come insegnante di danza classica a Roma dove si laurea presso l'Istituto d'Alta Cultura Accademia  Nazionale di Danza nel 1990. 

 

Seguono continui corsi di aggiornamento per insegnanti con Mara Fusco, Anna Maria Prina, Riccardo Riccardi, Bella Racinskaja e presso la Scuola di Ballo del Teatro alla Scala. Ha svolto per anni l'attività d'insegnante presso le scuole di danza Forza e Costanza di Brescia, Libertas di Salò, Spazio Danza di Orzinuovi.

Michela

Svanera

Dal 2017 inizia insegna a Studio76 tenendo i corsi di danza moderna per ragazzi.

 

Inizia gli studi di Danza Classica all’età di 6 anni presso la scuola Centro Danza di Lumezzane diretta da Orietta Davoli, si avvicina successivamente alla danza moderna grazie all’insegnante Stefania Negroni.  Nel 2011 frequenta il corso di Alta Formazione Danzatori indetto dalla Fondazione Nazionale della Danza Aterballetto.

 

Dal 2012 al 2014 approfondisce gli studi della danza contemporanea presso la scuola Area Dance di Milano seguendo i corsi di Sabrina Camera e Virginia Spallarossa, frequentando nella stessa scuola anche il corso di perfezionamento insegnanti tenuto da Anna Rita Larghi. Partecipa al seminario Elementi di danza contemporanea presso l’Accademia del Teatro alla Scala di Milano. ​Dal 2013 insegna danza moderna e contemporanea in diverse scuole bresciane, partecipando e vincendo concorsi in qualità di insegnante e coreografa. Nel 2016 supera l’audizione e partecipa al percorso di creazione diretto dal coreografo Virgilio Sieni Visitazione esibendosi al Teatro Grande di Brescia. Nel 2017 si laurea in Mediazione Linguistica e Culturale presso l’Università degli studi di Milano con una tesi riguardante il ruolo del mediatore linguistico e culturale in ambito educativo. Nel 2020 ha danzato in diretta dalla Pinacoteca Tosio Martinengo di Brescia in occasione della sua riapertura post lockdown.

Continua a studiare regolarmente danza classica, ballo da sala, danza moderna e contemporanea  partecipando a stage e corsi di perfezionamento.

Elisa

Ruggeri

Dal 2011 è insegnante di Hip Hop, House e Video Dance presso diverse scuole della provincia di Mantova e Brescia.

Elisa Ruggeri inizia lo studio della danza Hip-Hop all’età di 10 anni, frequentando numerosi corsi a Brescia e Provincia. Dopo la Laurea Magistrale in Lingue all’Università di Verona, decide di intraprendere un percorso professionale nell’ambito delle danze urbane. Nel 2013 si diploma presso l’MC Hip-Hop School (Cruisin Arts) diretta da Marisa Ragazzo e Omid Ighani e prosegue gli studi presso il NOHA, la loro  scuola di formazione professionale, frequentando diversi corsi di specializzazione (Urban Dance Hdemy, Garage – House Educational) oltre che numerosi workshop in Italia e all’estero (Bruxelles, New York). 

Nel 2017 partecipa come ballerina al video promozionale del DeX – Dance Europe Express e nel 2018 entra a far parte della NOHA Dance Company, diretta e coreografata da Marisa Ragazzo, per la produzione dello spettacolo The Hidden Place, che va in scena a Roma, Verona, Modena, Mantova e New York (IDACO 2019). A dicembre 2018 debutta a Modena con lo spettacolo Alda – Omaggio in Danza, a conclusione di un progetto performativo diretto dalle coreografe Elisa Balugani, Greta Bragantini, Veronica Sassi e Daniela Paci.

Mattia

Cuda

Collaboratore di numerose scuole di danza da quest'anno è allo Studio76 come insegnante di modern jazz, contribuendo con le sue lezioni ricche di tecnica alla crescita di tutti gli allievi.

Mattia Cuda Inizia giovanissimo lo studio della danza classica accademica, moderna e contemporanea quando nel 2011 gli viene assegnata una borsa di studio per il CNSDMP (Conservatoire national supérieur de musique et de danse) di Parigi. Viene poi ammesso alla prestigiosa scuola Ecole-Atelier Rudra Béjart di Losanna (Svizzera) dove si diploma perfezionandosi e studiando il repertorio del coreografo e fondatore Maurice Béjart.

Nel 2014 supera l’esame dell’ American Ballet Theatre per il National Training Curriculum e nel 2017 si abilita all’insegnamento della danza classica presso l' ISTD Classical Imperial. Nel 2014 è tirocinante per la compagnia Balletto di Siena e successivamente entra nella compagnia statunitense Ballet Palm Beach come ballerino solista. Nel 2015, rientrato in Italia, si avvicina all’insegnamento della danza classica, contemporanea e alla coreografia. I suoi allievi partecipano a importanti concorsi come lo YAGP, DANCARTE, MOUVEMENT INTERNATIONAL distinguendosi sempre per tecnica e originalità. Dal 2016 è danzatore freelance per teatri Italiani e all’estero e fonda insieme ad Adele Di Giovanni il MAADE ensamble.

Simona

Bazzoli

Dopo aver condotto il programma DanzaPlus nel 2019, quest'anno si aggiunge al team di insegnanti di Studio76, tenendo i corsi di Moderno Ragazzi e Avanzato.

Inizia lo studio della danza classica con la Maestra Tina Belletti alla Forza & Costanza di Brescia, continuando poi con i Maestri Marina Genovesi, Laura Gnocchi e  Bella Rachinskaya. La sua formazione di docente continua con Alvina Kaltchenko, con la quale approfondisce la metodologia Vaganova del I e II corso.


Continua con i percorsi di danza moderna e contemporanea studiando con i Maestri e coreografi Mauro Astolfi, Eugenio Buratti, Michele Merola, Bruno Collinet e Rosanna Brocanello. Dopo aver seguito  i corsi di formazione professionale della Hip Hop School e MC Hip Hop School, Oldschool poppin’ locking, imparando anche lo stile hip hop, si diploma insegnante di Modern Jazz presso  la International Dance Association di Ravenna e consegue anche il Diploma di Formazione professionale in Modern Jazz con Rosanna Brocanello, seguendo nel contempo il corso  di Pedagogia della danza jazz con Bruno Collinet.

Alessia

Massari

Da diversi anni collaboratrice di Studio76, tenendo i corsi di Moderno Bambini e GIOCODANZA®

Diplomata al Liceo Coreutico Veronica Gambara di Brescia si è laureata a pieni voti  in Scienze dell'educazione e della formazione all'Università Cattolica del Sacro Cuore. Questa laurea dà un notevole valore aggiunto al suo insegnamento nei corsi di danza per bambini.

Nell'anno 2013/2014 ha partecipato al corso di formazione diplomandosi come insegnante Nazionale di GIOCODANZA®.per bambini dai 3 ai 7 anni, di cui frequenta l'aggiornamento annuale.

Ha iniziato a danzare all'età di 6 anni, seguendo corsi, workshop di danza moderna, classica e Hip-Hop, con Maestri di chiara fama tra cui Sumeet Nagdev, Kledi Kadiu, Marina Rossi, Nicola Bertelli, Spenser Theberge, ballerino della Forsythe Company di Francoforte e solista al Nederland Dance Theatre e Diego Tortelli ballerino e coreografo internazionale. Insieme a Studio 76  ha vinto il primo premio sezione Compagnie Emergenti del concorso MantovaDanza con la coreografia From H to T di Diego Tortelli. Ha seguito diversi corsi di tecnica contemporanea presso la scuola Studio Harmonic di Parigi.

Edda

Colombi

Da anni è una insegnante di riferimento per lo Studio76, le sue lezioni sono un supporto per chiunque pratichi danza e non solo.

Lauerata in lingue e letteratura, pratica ginnastica artistica a livello agonistico. Si  avvicina al mondo del Fitness nel 1999 e frequenta il corso della Polestar Pilates formandosi con Serafino Ambrosio, diretto allievo di Joseph Pilates. Nel 2012 con la FIF frequenta il corso di Pilates Matwork e Pilates advanced, perfezionandosi poi nel 2017  con i corsi di Pilates Training e Pilates Barre.

Le sue lezioni sono sia un supporto estremamente efficace ai corsi di danza della scuola, sia un valido aiuto per chiunque voglia mantenersi in forma con il Pilates.

Valentina

Bellotti

Già allieva di Studio 76, è da sempre un'amante della natura e del movimento.

Il suo percorso l'ha portata a praticare, oltre alla danza, diverse discipline come acrobatica aerea, trekking e ferrate in montagna per arrivare alla pratica dello Yoga.

Valentina ha potuto viaggiare moltissimo e così studiare Hatha Yoga in Costa Rica, Vinyasa Yoga in Indonesia e in Sri Lanka e Yin yoga in Messico.

A Brescia, ha partecipato a diversi corsi  tra cui Antigravity Yoga che tuttora pratica e Sup Yoga. Ha frequentato il corso di formazione per insegnanti con Denese Cavanaugh, insegnante americana molto importante per la sua formazione, con la quale ha seguito privatamente lezioni teoriche e pratiche. Ha conseguito il diploma per il corso 200 h RYT, riconosciuto da Yoga Alliance.

 

"Lo yoga non é una religione, non é neanche uno sport e nemmeno contorsionismo, lo yoga é un percorso personale che si può praticare ovunque, che agisce sul piano mentale, fisico ed energetico. Nello yoga non serve "essere" flessibili, si fa yoga per diventare flessibili, fisicamente e mentalmente, si impara ad accettarsi smettendo di paragonarsi agli altri, perché ogni corpo é diverso. Lo yoga tonifica i muscoli, aiuta a combattere mal di schiena e dolori muscolari, oltre a migliorare la postura e aumentare la flessibilità del nostro corpo che diventa più armonico. 

Dico sempre che lo yoga ci trasforma nella versione migliore di noi stessi e aiuta ad accettarsi, perché raggiungere gli obiettivi aumenta l’autostima ed è l’unico segreto di bellezza gratis."

- Valentina.

Studio76

Scuola di danza

Via Flero 24

25125 Brescia BS

Fotografie di Pierpaolo Romano

Design di Lorenzo Guareschi

©2020 Studio76